Ricerca   Lingua 
 

È morto, in Messico, P. Álvaro Corcuera, L.C. (Articolo)
Ora resta la corona di giustizia (Articolo)
P. Gianfranco Ghirlanda nominato assistente pontificio della Legione di Cristo (Articolo)
«Il sì umile e trepidante che ora pronuncerete, Vi accompagni come croce e come gloria, per tutta la vita» (Articolo)
Estate giovani “Regnum Christi” (Articolo)

Prima mostra itinerante dedicata alla S. Sindone
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
Un membro del Regnum Christi, in Portogallo, ha finanziato la mostra.

Sacra Sindone, mostra itinerante 2012
Statua di bronzo dell'uomo della Sindone, opera dello scultore Luigi E. Mattei.

Nasce la prima mostra itinerante dedicata alla Sacra Sindone: “Chi è l’uomo della Sindone?”, in Portogallo, grazie al contributo economico di un laico, membro del Movimento Regnum Christi e alla guida di P. Hector Guerra, L.C., docente presso l´Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e ideatore della mostre dedicate in tutto il mondo alla Sacra Sindone (Gerusalemme, “Notre Dame de Jerusalem”; Roma; Sacramento, USA; Rio de Janeiro) ed esperto nel campo degli studi sindonici (è coautore con il Prof. Avinoam Danin del libro “L’uomo della Sindone”, edizioni ART 2008).

La mostra è stata inaugurata lo scorso 2 dicembre presso la chiesa di san Juan y san Pedro de Estoril a Lisbona. Era presente il Nunzio Apostolico del Portogallo, Mons. Rino Passigato che ha benedetto la mostra. Hanno partecipato all’evento circa 250 persone tra cui la Duchessa Isabella di Bragança, l’ambasciatore d’Egitto, due ambasciatori emeriti del Portogallo, rappresentanti dell’ambasciata di Israele, del Ministero della Cultura del Portogallo, il sindaco di Cascais, rappresentanti dell’ordine di Malta e San Lazzaro e altre personalità tra cui Aura de Miguel.

Dai numerosi visitatori che si sono alternati dal giorno dell’inaugurazione ad oggi, sono arrivate già testimonianze significative di conversioni e frutti spirituali. Si è formato un gruppo di venti volontari che guidano i visitatori. Attualmente la mostra è aperta il mercoledì e nei fine settimana. Rimarrà nella sede attuale probabilmente fino a Pasqua.

È prevista l’apertura di altre mostre dedicate alla Sacra Sindone a Den Bosch, in Olanda; a S. Antonio in Texas; a Cracovia in Polonia.

A Roma è possibile visitare la mostra permanente “Chi è l’uomo della Sindone?” presso l´Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.

La visita è gratuita ed è possibile prenotarla inviando una mail a: uomosindone@upra.org.

Essa offre un panorama unico perché ha una riproduzione, a dimensioni naturali, della Sindone e un percorso storico-didattico che mostra al visitatore le vicende dello straordinario reperto dal suo inizio fino ai nostri giorni. Presenta il dibattito scientifico sull’autenticità della Sindone, le ultime notizie alla luce delle nuove ricerche compiute negli ultimi anni (tracce di pollini e piante della Terra Santa, carattere tridimensionale dell’immagine etc.). Di straordinaria importanza sono anche la statua di bronzo dell’uomo della Sindone opera dello scultore Luigi E. Mattei, l’ologramma in proiezione tridimensionale e la ricostruzione ed esposizione di oggetti della Passione di Cristo (i chiodi della croce, la corona di spine, i flagelli).

Guarda la Galleria fotografica dell’inaugurazione.


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2012-01-16


- Galeria
- Articolo
- Articolo
 

Related articles
- La Sindone e la scienza
- Al via la scuola sul più eloquente "testimone muto"
 
- Una mostra itinerante dedicata alla Sacra Sindone, in Portogallo.

Related links

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
Università Europea di Roma


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Prima mostra itinerante dedicata alla S. Sindone ai tuoi preferiti?
Sì   -    No