Ricerca   Lingua 
 

È morto, in Messico, P. Álvaro Corcuera, L.C. (Articolo)
Ora resta la corona di giustizia (Articolo)
P. Gianfranco Ghirlanda nominato assistente pontificio della Legione di Cristo (Articolo)
«Il sì umile e trepidante che ora pronuncerete, Vi accompagni come croce e come gloria, per tutta la vita» (Articolo)
Corso base per Guide NET (Articolo)

Un corso di formazione annuale per i membri laici del Regnum Christi
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
Un’attività intensiva di formazione e integrazione, diviso in due o tre giornate di profonda esperienza spirituale e umana.

lbr
«I corsi di formazione hanno una struttura dinamica, aperta al dibattito e alla discussione, lasciano spazio a lavori di gruppo e alla condivisione degli insegnamenti appresi».

Due interi fine settimana dedicati a studiare il Manuale dei Membri del Movimento Regnum Christi, a Padova, in gennaio del 2012, e inoltre diversi Circoli di Studio dedicati allo stesso tema a Caserta, Firenze e Roma.

Perché? L’abbiamo chiesto a Riccardo Carrara, di Padova, che ha guidato i due corsi di formazione insieme a P. Nivardo Quezada.

Un corso di formazione annuale dedicato ai laici, perché?

Sull’esempio di Cristo, che ha dedicato parte del suo tempo alla preparazione dei suoi discepoli, così anche nel Movimento Regnum Christi dedichiamo del tempo alla formazione di noi stessi affinché possano rispondere in modo sempre nuovo e fecondo alla missione della Chiesa e al mandato di Cristo: “Andate in tutto il mondo a predicare il Vangelo”. Nel Manuale dei Membri del Movimento Regnum Christi, al capitolo dedicato alla formazione, troviamo un invito: «È necessario che ciascun membro del Movimento si sforzi di acquisire una formazione integrale che lo renda capace di compiere la propria missione evangelizzatrice con efficacia e responsabilità» (MMRC 386).

 

Cos’è il Manuale dei Membri del Movimento Regnum Christi?

È uno strumento a disposizione di tutte le persone che vogliono scoprire, conoscere e approfondire questa realtà della Chiesa cattolica. È stato tradotto e pubblicato in circa dieci differenti lingue, a partire dall’originale in lingua spagnola. Il Manuale in lingua italiana si può richiedere a Edizioni ART. È stato pubblicato il 24 marzo del 2011, circa un anno fa e abbiamo pensato di dedicare proprio a questo Manuale il corso di formazione di quest’anno. È la prima volta che, in Italia, viene presentato il Manuale dei Membri del Movimento Regnum Christi ed esposto in tutta la sua struttura.

 

Come si svolge un corso di formazione?

È un’attività intensiva di formazione e integrazione, diviso in due o tre giornate di profonda esperienza spirituale e umana. Possono
asc
«Sull’esempio di Cristo, che ha dedicato parte del suo tempo alla preparazione dei suoi discepoli, così anche nel Movimento Regnum Christi dedichiamo del tempo alla formazione di noi stessi».
essere locali, nazionali o territoriali e internazionali. Nello specifico, quest’ultimo è iniziato con la cena di venerdì sera e si è concluso con il pranzo di domenica. I corsi di formazione non sono ritiri, non sono esercizi spirituali, hanno una struttura dinamica, aperta al dibattito e alla discussione, lasciano spazio a lavori di gruppo e alla condivisione degli insegnamenti appresi.

 

Quali sono stati i punti fondamentali del corso?

Abbiamo voluto dare al corso una “struttura attiva”. Le conferenze, su tutti i capitoli del Manuale, hanno occupato la maggior parte del tempo, ma la scelta di alternare due relatori ha dato movimento e vitalità. Poi ci sono stati i lavori di gruppo che hanno richiesto la partecipazione attiva e dinamica dei partecipanti: piccole equipe di 3-4 persone, hanno studiato ed esposto alcune sezioni del Manuale e hanno preso parte anche a un gioco a squadre.

 

Che effetto hanno avuto questi lavori di gruppo?

Straordinario! All’inizio c’è sempre una certa resistenza a mettersi in gioco ed esporre davanti a tutti gli altri. A ogni equipe abbiamo chiesto di analizzare e poi spiegare uno dei principi d’azione del Regnum Christi. Inoltre, ogni equipe doveva rappresentare tramite un dialogo o creando una vera e propria scenetta teatrale, uno dei mezzi di crescita spirituale (Celebrazione eucaristica, Bilancio della Giornata, sacramento della riconciliazione…). In più, ogni equipe doveva memorizzare quasi totalmente l’indice del Manuale: un compito non certo facile considerando che il tutto è stato realizzato in due momenti di lavoro di gruppo di circa un’ora ciascuno. Tutti i partecipanti si sono impegnati e divertiti, facendo emergere anche i talenti più nascosti.

 

Le conferenze che temi specifici hanno trattato?

Non è stato semplice, ma abbiamo cercato di trattare tutti i capitoli del Manuale. Per prima cosa abbiamo voluto dare degli spunti motivazionali affinché ogni membro partisse rivedendo la propria personale chiamata e vocazione specifica nella Chiesa e nel Regnum Christi: un Movimento di apostolato al servizio della Chiesa universale e locale. Abbiamo poi spiegato la missione e gli aspetti tecnici del Movimento. Analizzando la spiritualità ci siamo concentrati su tre punti specifici: la carità, la “missionarietà” e la preghiera e azione. Un’intera conferenza è stata dedicata al Cristocentrismo: Cristo è, infatti, l’unica vera passione di ogni membro del Regnum Christi. È stata esposta la vita nel Movimento, sia per quanto riguarda la struttura, che regola la vita interna e l’azione apostolica, come pure i principi di azione che regolano le relazioni interpersonali e determinano l’espansione degli apostolati. Crescita, apostolato, formazione e sostegno economico hanno trovato spazio nelle conferenze della domenica.

Gli altri punti del Manuale non trattati nella conferenza sono stati materia di approfondimento e analisi personale nelle diverse equipe durante i lavori di gruppo.

 

Quali sono state le impressioni dei partecipanti?

Prima del pranzo della domenica abbiamo programmato una tribuna libera, un momento dove ogni partecipante, prendendo la parola, ha esposto le proprie impressioni sul corso.

È emerso soprattutto l’entusiasmo per il lavoro personale, che questo corso ha richiesto e per il lavoro di gruppo.

Seguendo questo link è possibile leggere il racconto di Sonia.

 


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2012-04-30


- Articolo
- Articolo
- Articolo
 

Related articles
- Il Manuale dei Membri del Regnum Christi
- A chi tocca formare i formatori?
- Circoli di Studio sul “MMRC”
 

Related links

Gioventù e Famiglia Missionaria
Madonna pellegrina
New Gate Tours Italia
Vocazione.org


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Un corso di formazione annuale per i membri laici del Regnum Christi ai tuoi preferiti?
Sì   -    No