Ricerca   Lingua 
 

È morto, in Messico, P. Álvaro Corcuera, L.C. (Articolo)
Ora resta la corona di giustizia (Articolo)
P. Gianfranco Ghirlanda nominato assistente pontificio della Legione di Cristo (Articolo)
Francesco ha benedetto il tabernacolo della chiesa “Duc In Altum” (Articolo)
«Il sì umile e trepidante che ora pronuncerete, Vi accompagni come croce e come gloria, per tutta la vita» (Articolo)

“Il Villaggio chiama, Houston risponde”.
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
Il Villaggio dei Ragazzi in collegamento con la Stazione spaziale internazionale.

“Il Villaggio chiama, Houston risponde”.

Mercoledì 21 novembre a Maddaloni (CE) i ragazzi della Fondazione Villaggio dei Ragazzi si sono messi in collegamento satellitare con la Stazione Spaziale Internazionale, guidata dall’astronauta americano della NASA Kevin Ford.

L’iniziativa chiamata “Dialogo nello spazio”, è stata realizzata grazie al supporto tecnico dei volontari dell’ARISS (Amateur radio on international space station).

Numerose le domande poste dagli allievi del Liceo Scientifico e dell’Istituto Tecnico Aeronautico al comandante Kevin Ford.

«Cosa puoi vedere fuori dall’oblò?», «I Continenti, le nuvole, anche se c’è un po’ di foschia, le isole, gli oceani. È fantastico. E poi la luna, le stelle» parte così il colloquio tra Ford e gli allievi.

«Ricordo la mezzanotte, è bellissima, il colore blu della terra, è meraviglioso» la risposta alla domanda di Jennifer che gli chiedeva cosa lo impressioni maggiormente.

E poi «Se lo spazio fosse un’opportunità per costruire un nuovo mondo, come lo faresti e chi porteresti con te?», «Porterei te e tutti quanti con me» è la risposta a Francesco

Soddisfatte tante altre curiosità sul tipo di allenamento cui si è sottoposto e il tipo di alimentazione mantenuto.

Tanti i complimenti, rivolti agli studenti, da Ford sulla qualità delle domande e per quello che il nostro Paese fa per mantenere a livelli elevati lo sviluppo di nuove tecnologie nel settore aerospaziale.

«Un momento straordinario per i nostri allievi e di grande orgoglio per la Fondazione Villaggio dei Ragazzi»- ha detto il preside Claudio Petrone, promotore dell’iniziativa. «Si conclude oggi un lavoro cominciato circa due anni fa. Lo spazio, gli astronauti e le storie ad essi collegate hanno sempre un fascino particolare. Si formalizza oggi una formidabile sinergia con l’ARISS».

«Comandante Ford, l’aspetto a Maddaloni al Villaggio dei Ragazzi!», è stato l’invito rivolto direttamente dal Direttore Generale della Fondazione, Padre Francisco Elizalde, L.C. che ha ringraziato a nome di tutta la comunità del Villaggio Ford e l’ARISS per l’opportunità avuta.


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2012-12-11


 
 

Related links

La Santa Sede
Conferenza Episcopale Italiana


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere “Il Villaggio chiama, Houston risponde”. ai tuoi preferiti?
Sì   -    No