Ricerca   Lingua 
 

È morto, in Messico, P. Álvaro Corcuera, L.C. (Articolo)
Ora resta la corona di giustizia (Articolo)
P. Gianfranco Ghirlanda nominato assistente pontificio della Legione di Cristo (Articolo)
«Il sì umile e trepidante che ora pronuncerete, Vi accompagni come croce e come gloria, per tutta la vita» (Articolo)
Estate giovani “Regnum Christi” (Articolo)

Un grande rinnovamento spirituale
ITALIA | ATTUALITA | NOTIZIE
In 7 anni, circa 700 sacerdoti hanno frequentato il corso organizzato a Gerusalemme dall´Istituto Sacerdos presso il Pontificio Istituto Notre Dame.

Istituto Pontificio Notre Dame di Gerusalemme
Istituto Pontificio Notre Dame di Gerusalemme

Il corso di rinnovamento spirituale per sacerdoti, inaugurato nel 2005, si svolge due volte l’anno, a fine gennaio e a fine luglio, a Gerusalemme. L’Istituto Sacerdos, da cui il corso trae origine, è un’organizzazione internazionale dedicata alla formazione permanente dei sacerdoti cattolici.

Il programma permette di sperimentare, quasi calcando le orme della vita di Cristo e dei Vangeli, l’importanza spirituale e storica dei luoghi della cristianità.

Ci sono cinque elementi alla base di quest’offerta formativa. In primo luogo, il corso offre un’atmosfera nettamente spirituale, includendo tre giorni di esercizi spirituali. Inoltre, la creazione di un clima di fraternità sacerdotale dà la possibilità concreta ai sacerdoti di condividere esperienze sacerdotali e di scambiarsi le idee per il ministero pastorale.

Il terzo punto è l’opportunità di vivere un’esperienza ecumenica in questo luogo privilegiato di incontro e di dialogo tra le religioni. A questo si aggiunge il contatto con le comunità cristiane ed i leader religiosi locali.

L’aspetto più importante è che si tratta di un programma sviluppato secondo i Vangeli, in cui i sacerdoti vivono, passo dopo passo, gli eventi più importanti della vita di Cristo nei luoghi dove sono realmente accaduti. Questi cinque ingredienti convergono su un unico obiettivo: il rinnovamento spirituale dei sacerdoti.

Che cosa significa un corso di rinnovamento spirituale?

«Un corso di rinnovamento spirituale nella vita di un sacerdote è una vera necessità, perché ognuno di noi si logora col tempo» dice P. Juan Maria Solana, L.C. direttore del Pontificio Istituto Notre Dame di Gerusalemme. «Credo abbiano bisogno di rinnovamento le macchine, i mobili, ma anche le persone. A volte la stanchezza, talvolta le malattie o l’eccesso di lavoro fanno sì che il sacerdote abbia bisogno di staccare e contemplare ancora una volta la propria vocazione nell’insieme. Aiuta molto un distacco sereno, una pausa, che sia vissuta tra confratelli, in un ambiente di preghiera e di supporto spirituale. Venire qui è veramente un grande rinnovamento spirituale, significa tornare alle radici o alle origini. Hanno frequentato questo corso circa 700 sacerdoti nei 7 anni di esperienza, e devo dire che i frutti sono abbondantissimi. Dio benedice chi vuole tornare alle origini e rinnovarsi. Venire in Terra Santa durante l’Anno della fede credo sia una grazia ancora più grande».

*Per informazioni sul corso contattare: crs@arcol.org

ZENIT ha intervistato P. Juan Maria Solana L.C., direttore del Pontificio Istituto Notre Dame di Gerusalemme, leggi tutta l’intervista qui.


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2012-12-12


 
 


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Un grande rinnovamento spirituale ai tuoi preferiti?
Sì   -    No