Ricerca   Lingua 
 

P. Carlos Blanco, L.C. è il nuovo parroco a Busa di Vigonza (PD) (Articolo)
La Santa Sede approva le Costituzioni dei Legionari di Cristo (Articolo)
Lettera di P. Eduardo Robles-Gil (Articolo)
Si costituisce il Comitato direttivo territoriale per l’Italia (Articolo)
Cristo Re crocifisso: da Lui la nostra "Chiamata", in Lui la nostra forza (Articolo)

Il ritiro spirituale
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
Un appuntamento mensile per i membri del Regnum Christi.

Via crucis

Ai membri del Movimento Regnum Christi, nelle diverse sezioni, viene offerta con cadenza mensile, la possibilità di prendere parte a un ritiro mensile che ha la durata di mezza giornata, e si conclude con la celebrazione della S. Messa. 

I gruppi di adulti del Nord hanno preso l’abitudine di ritrovarsi, per il ritiro mensile, nel seminario dei Legionari di Cristo, a Gozzano. Durante il ritiro del 3 febbraio, P. Andrea Giustiniani, L.C. ha approfondito una riflessione sulla virtù teologale della Speranza, a partire dalla lettura del Padre Nostro. Dopo la meditazione personale e il rosario, recitato tutti insieme nella cappella, c’è stata una seconda meditazione focalizzata sulla venuta del Regno di Dio, che deve entrare nei nostri cuori, prima di poter essere trasmesso agli altri, per cambiare la società intera.

A Padova, il 10 febbraio, P. Luca Frontali, L.C. ha predicato il ritiro per le sezioni di adulti nella Sala S. Antonio, della Basilica del “Santo”. Tema della meditazione: “Quali sono le tue convinzioni di fede?”. Dopo la meditazione c’è stata la conferenza pratica su come accrescere la propria fede (e come evitare di perderla!).

In Sicilia, il 14 e il 15 febbraio P. Miguel Cavallé, L.C. ha predicato il ritiro mensile a Catania, nella chiesa dei Minoriti in via Etnea e ad Augusta, presso la casa delle suore, accompagnato da un altro sacerdote, P. Archimede Sanchez Gines, L.C. che si è reso disponibile per le confessioni.

A Maddaloni (CE) il ritiro di Quaresima è stato il 24 febbraio.

Dice il Manuale dei Membri del Regnum Christi che il ritiro mensile è «una pausa in mezzo alle occupazioni quotidiane per dedicarsi alla preghiera e alla riflessione personale in un ambiente di serenità e silenzio» e anche «un’occasione privilegiata per confermare o riprendere il cammino del progresso spirituale e permettere a ciascuno di confrontare la propria vita con il Vangelo, assimilare e approfondire le verità basilari della fede e della morale, e verificare se gli atteggiamenti e i comportamenti personali corrispondano ai principi e alle convinzioni fondamentali della vita cristiana» (MMRC, nn. 262-263).

Il ritiro mensile, che si svolge in silenzio, prevede in genere una meditazione (la parte spirituale), poi una conferenza (a carattere più pratico) «In questo modo si forma l’uomo, il cristiano e l’apostolo. Mentre nel cuore matura l’apertura verso Dio e il prossimo, si sviluppa la psicologia e l’emotività, si gerarchizzano i valori, e si sviluppa il senso della trascendenza e dell’eterno» (MMRC n. 264) e si conclude sempre con la celebrazione della S. Messa, perché «Un elemento di particolare valore in ogni ritiro spirituale è la vita sacramentale. Perciò, se ci sono sacerdoti disponibili, si offre solitamente ai partecipanti la possibilità di avvicinarsi al sacramento della confessione e si conclude il ritiro con la celebrazione della Santa Messa e la comunione eucaristica» (MMRC n. 265).

In questo tempo quaresimale può essere particolarmente utile partecipare a un ritiro per rinnovare l’impegno a  seguire la Via della Croce sui passi di Cristo.

Prossimi appuntamenti:

Domenica 10 marzo, a Roma.

Venerdì 15 marzo ad Augusta (SR).

Sabato 16 marzo a Milazzo (ME).

Domenica 17 marzo a Palermo.


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2013-03-08


 
 

Related links

La Santa Sede
Conferenza Episcopale Italiana


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Il ritiro spirituale ai tuoi preferiti?
Sì   -    No