Ricerca   Lingua 
 

È morto, in Messico, P. Álvaro Corcuera, L.C. (Articolo)
P. Gianfranco Ghirlanda nominato assistente pontificio della Legione di Cristo (Articolo)
Ora resta la corona di giustizia (Articolo)
«Il sì umile e trepidante che ora pronuncerete, Vi accompagni come croce e come gloria, per tutta la vita» (Articolo)
Intimità con Cristo e passione evangelizzatrice (Articolo)

Che la Chiesa sia una Chiesa di misericordia per tutti noi!
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
Il Card. Juan Sandoval Íñiguez presiede una concelebrazione eucaristica nella basilica di N.S di Guadalupe a Roma.

Card. Juan Sandoval Íñiguez
Il Card. Juan Sandoval Íñiguez

Il 10 marzo 2013, IV domenica di Quaresima, il Card. Juan Sandoval Íñiguez, arcivescovo emerito di Guadalajara, ha presieduto la concelebrazione eucaristica nella chiesa di cui è titolare, la basilica minore di Nostra Signora di Guadalupe e san Filippo martire, che è sotto la direzione della Legione di Cristo, a Roma. All’inizio della celebrazione, il Cardinale ha spiegato che i cardinali si erano messi tutti d’accordo per andare ciascuno nella propria parrocchia, a Roma, a pregare con i fedeli e chiedere loro di pregare affinché il conclave si svolgesse bene. P. Juan José Arrieta, L.C. ha invitato il Cardinale, a nome della comunità parrocchiale, a presiedere la S. Messa delle 11.00, a cui partecipano molte famiglie.

Nell’omelia, il Card. Sandoval ha commentato il passaggio evangelico del figlio prodigo, concentrandosi sulla misericordia dell’amore di Dio: «Siamo peccatori. Di questo siamo sicuri. Però abbiamo la certezza che Dio è un Padre misericordioso e che ha inviato
Card. Juan Sandoval Íñiguez
Il Card. Sandoval saluta gli accoliti della parrocchia accompagnati da Fr. Andrew Gronotte, L.C.
a noi suo figlio Gesù Cristo, che è venuto per i peccatori, per i malati. Cristo è venuto per tutti, però soprattutto per i peccatori
».

Più avanti, parlando della figura del padre, ha detto: «In questa parabola si mette in evidenza la bontà del Padre, che, pur ferito dall’ingratitudine del figlio, lo aspetta. E quando il figlio ritorna, non gli lascia il tempo di confessare le sue colpe, chiede subito che lo vestano e gli mettano un anello al dito, che facciano festa… perché ha ritrovato suo figlio. E si sottolinea anche la piccolezza del nostro cuore: noi uomini abbiamo il cuore piccolo, perché siamo umani. […] Questo figlio torna a casa, non per amore del Padre, ma perché ha fame, muore di fame. Allora, vuole ritornare alla casa di suo Padre per mangiare. Questo è il ragionamento, per nulla nobile, per nulla generoso, e il fratello maggiore, invece di rallegrarsi per aver ritrovato suo fratello minore, si ingelosisce, si arrabbia. Dio, il nostro Dio, il Dio della misericordia… io esprimo un desiderio: che la Chiesa sia una Chiesa di misericordia per tutti noi, che i ministri della Chiesa, a cominciare dal Papa, dai vescovi, i sacerdoti, i religiosi, siamo ministri della misericordia di Dio. Che abbiamo sempre compassione della sofferenza del popolo per aiutare come possiamo. Soprattutto con
Card. Juan Sandoval Íñiguez
Il Cardinale durante l’omelia.
la preghiera… e anche con l’aiuto materiale quando possiamo. E anche voi dovete essere ministri della misericordia, per riflettere l’immagine di quel Padre».

Rappresentanti di tutta la comunità parrocchiale
Card. Juan Sandoval Íñiguez
Il Cardinale distribuisce la comunione
hanno voluto dare un caloroso benvenuto al loro cardinale: il coro, che in genere è diretto da Fr. Alexis Gatica, L.C.; un gruppo di 12 accoliti guidati da Fr. Miller Mazenett, L.C. con l’aiuto di altri religiosi della sede della Direzione Generale della Legione di Cristo; alcune suore della parrocchia, che collaborano alle catechesi e laici che collaborano in diverse aree della vita parrocchiale; un gruppo di Legionari, originari dell’arcidiocesi di Guadalajara, o che svolgono lì la loro pratica apostolica
.


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2013-03-27


 
 

Related links

La Santa Sede
Conferenza Episcopale Italiana


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Che la Chiesa sia una Chiesa di misericordia per tutti noi! ai tuoi preferiti?
Sì   -    No