Ricerca   Lingua 
 

La formazione umana della persona consacrata (Articolo)
Non stancatevi di operare il bene per il Regno di Cristo (Articolo)
Il Papa si dimette dal pontificato (Articolo)
La fede e il coraggio di un grande giurista cattolico (Articolo)
P. Juan José Arrieta è il nuovo Direttore Territoriale per l’Italia (Articolo)

Consacrarsi a Cristo per le mani di Maria
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
Un percorso di consacrazione secondo lo schema di san Luigi M. G. da Montfort, a Padova.

Chiesa di san Canziano, Padova novembre 2013.
La prima meditazione di P. Luca Frontali, L.C. nella chiesa di san Canziano,a Padova.

Ha avuto inizio il 9 novembre, a Padova, il percorso di consacrazione a Cristo per le mani di Maria, guidato da P. Luca Frontali, L.C., nella chiesa di san Canziano, nel centro della città.

La proposta di intraprendere questo cammino è nata dal desiderio di alcuni membri di “Madonna Pellegrina” di ritrovarsi e riflettere sulla figura di Maria, molto cara ai membri del Movimento Regnum Christi che, in Lei, vedono l’esempio sommo di apostolo di Cristo, di seguace di Cristo, di imitatore di Cristo.

Lo schema indicato da San Luigi M. G. da Montfort prevede quattro tappe, che saranno affrontate in otto incontri a cadenza mensile:

 

1) Liberarsi dallo Spirito del mondo

2) Conoscere se stessi

3) Conoscere la Santa Vergine Maria

4) Conoscere Gesù Cristo.

 

Dio ha voluto darci Gesù per mezzo di Maria e rivolgersi all’Uno o all’Altra non è come avere due devozioni diverse: conoscere, amare e imitare Maria vuol dire vivere in pienezza il Vangelo di suo Figlio Gesù.

Ci rivolgiamo a Maria e la imitiamo come discepola fedele: «Fate quello che vi dirà» (Gv 2, 5); disponibile ad accogliere il piano di Dio nella propria vita: «Eccomi, sono la serva del Signore, avvenga di me quello che hai detto» (Lc 1, 38); Madre di Dio e anche Madre nostra, Madre di tutta l’umanità «Ecco la tua madre!» (Gv 19, 27).

Scrive san Luigi che «Gesù Cristo nostro Salvatore, vero Dio e vero uomo, deve essere il fine ultimo di tutte le nostre devozioni; altrimenti esse sarebbero false e ingannatrici. Gesù Cristo è l´alfa e l´omega, il principio e il fine di tutte le cose. Noi lavoriamo, come dice l´Apostolo, solo per perfezionare ogni uomo in Gesù Cristo, perché in lui solo abitano tutta la pienezza della Divinità e tutte le altre pienezze di grazie, di virtù e di perfezioni.

Se dunque noi stabiliamo la solida devozione della santissima Vergine, ciò è solo per stabilire più perfettamente quella di Gesù Cristo, è solo per dare un mezzo facile e sicuro per trovare Gesù Cristo» (S. Luigi G. Montfort,Trattato della vera devozione a Maria, Cap II, 61)

«Poiché tutta la nostra perfezione consiste nell´essere conformi, uniti e consacrati a Gesù Cristo, la più perfetta di tutte le devozioni è senza dubbio quella che ci conforma, unisce e consacra più perfettamente a Gesù Cristo. Ora, essendo Maria, tra tutte le creature, la più conforme a Gesù Cristo, ne segue che, tra tutte le devozioni, quella che consacra e conforma di più un´anima a Gesù Cristo Signore è la devozione alla Santa Vergine, sua Madre e che più un´anima sarà consacrata a Maria, più lo sarà a Gesù Cristo. È per questo che la perfetta consacrazione a Gesù Cristo non è altro che una perfetta e totale consacrazione di se stessi alla Santa Vergine, una perfetta rinnovazione dei voti e delle promesse del santo battesimo».(S. Luigi G. Montfort, Trattato della vera devozione a Maria, Cap. IV, 120)

I molti punti in comune con la spiritualità cristocentrica del Regnum Christi, sono uno dei motivi che ha portato ad avviare questo cammino di consacrazione.

Il cristocentrismo, prima di tutto: la spiritualità del Movimento Regnum Christi è cristocentrica e la consacrazione a Cristo prevede un cammino di riscoperta della Sua figura che è centrale nella vita della Chiesa, nei sacramenti.

Poi, la devozione a Maria, uno dei “cinque amori” dei membri del Regnum Christi.

Maria è anche la patrona dei membri di I grado, ed è per tutta la Chiesa modello di fede, di pietà, di umiltà e di carità verso il prossimo (Manuale dei Membri del Regnum Christi, nn. 124-132).

Da Padova arriva l’invito alle altre sezioni del Regnum Christi in Italia, di percorrere questo cammino come una sorta di pellegrinaggio spirituale, un cammino di conversione personale a Cristo affinché possa ancora di più regnare nei nostri cuori di apostoli.


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2013-11-20


Legionari di Cristo - Link
Regnum Christi - Link
 
 

Related links

Gioventù e Famiglia Missionaria
Madonna pellegrina
New Gate Tours Italia
Vocazione.org


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Consacrarsi a Cristo per le mani di Maria ai tuoi preferiti?
Sì   -    No