Ricerca   Lingua 
 

La formazione umana della persona consacrata (Articolo)
Non stancatevi di operare il bene per il Regno di Cristo (Articolo)
Il Papa si dimette dal pontificato (Articolo)
La fede e il coraggio di un grande giurista cattolico (Articolo)
P. Juan José Arrieta è il nuovo Direttore Territoriale per l’Italia (Articolo)

Che cosa significa per l’uomo credere in Dio?
ITALIA | SPIRITUALITà
Testimonianze dei membri del Regnum Christi nell’Anno della Fede.

Bambini
«Per i bambini, noi genitori siamo un esempio, imparano da noi, ci osservano. Anche loro devono essere per noi un esempio, soprattutto nel modo semplice con cui affrontano la vita».

Gesù, nel Vangelo, invita la folla che lo segue e i suoi stessi discepoli a essere come bambini, perché a loro appartiene il regno dei Cieli. Che cosa significa? Che cosa dell’essere bambini Gesù chiede che facciamo rivivere in noi, ormai adulti, ai fini della fede in Lui?

L’abbiamo chiesto a Elena Lullo, membro del Movimento Regnum Christi e mamma di due bambini, perché le mamme, più spesso di quanto si creda, custodiscono la propria fede grazie all’esempio dei propri figli, imitando la loro fiducia incondizionata in quel che i genitori offrono e  propongono loro.

«I bambini sono una gioia immensa, una grazia del Signore e Lui è stato ed è tanto generoso con me e mio marito. Non posso non parlare dei miei bambini, della mia famiglia, senza pensare al Movimento Regnum Christi. La mia ricchezza è stata conoscere il Movimento, che mi ha fatto crescere nella fede, facendomi fare una vera esperienza di cristo, anche negli anni come collaboratrice. Si imparano tante cose, amando Cristo e si vede la vita con occhi diversi. Tutto si vive in modo diverso, anche la maternità. Un periodo stupendo, vissuto con tranquillità e gioia. Dentro di te batte il cuore di un esserino che già è persona con braccia, piedi, una testa e soprattutto un cuore, seppur piccolo! Nei controlli medici si vede come va prendendo forma e non vedi l’ora di abbracciarlo, sapere che volto ha, a chi assomiglia ed ecco che si realizza un secondo miracolo, quel “puntino” dell’ecografia prende vita, viene alla vita e non puoi non amarlo, non volergli bene anche quando poi cresce ed inizia a fare il birichino!

È un periodo di attesa e per la mia seconda gravidanza, a distanza di quattordici mesi, anche di dubbi e paure perché pensavo: “Come farò con un secondo bambino? Claudio è piccolo, devo dividere il mio amore tra due bambini?”, e quale miglior esempio se non pensare a Maria, la nostra madre celeste? Soltanto in quel momento le mie ansie, le mie preoccupazioni sono svanite. Per i bambini, noi genitori siamo un esempio, imparano da noi, ci osservano, ci studiano e ci chiedono perché facciamo quel gesto o perché diciamo quella cosa, ma anche loro devono essere per noi un esempio, soprattutto nel modo semplice con cui affrontano la vita.

Quando andavo a Napoli, nelle parrocchie, come catechista, c’erano anche bambini piccoli che si preparavano alla prima comunione e non sapevano nemmeno fare il segno della croce. Mi chiedevo come fosse possibile una cosa del genere! Per una madre, per di genitori, questo dovrebbe essere il primo passo per avvicinare i propri figli alla fede, così come si insegna loro a giocare a palla, nel modo giusto, per avvicinarli al mondo dello sport. Fare il segno della croce, salutare la Madonnina, prima di uscire di casa o semplicemente mandare un bacino ad un’immagine sacra vale più di mille parole e spero davvero che, per i nostri figli, Pasquale ed io possiamo essere un esempio da cui imparare sempre e che riusciamo ad insegnargli ad essere buoni cristiani ed avere un cuore docile alla Volontà di Colui che sempre ci è accanto e ci ama».

Che cosa significa per l’uomo credere in Dio? Significa aderire a Dio stesso, affidandosi a lui e dando l’assenso a tutte le verità da lui rivelate, perché Dio è al verità. Significa credere in un solo Dio in tre persone: Padre, Figlio e Spirito Santo. (Catechismo della Chiesa Cattolica, Compendio , n. 27).


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2013-05-08


 
 


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Che cosa significa per l’uomo credere in Dio? ai tuoi preferiti?
Sì   -    No