Ricerca   Lingua 
 

La Santa Sede approva le Costituzioni dei Legionari di Cristo (Articolo)
Lettera di P. Eduardo Robles-Gil (Articolo)
Si costituisce il Comitato direttivo territoriale per l’Italia (Articolo)
Cristo Re crocifisso: da Lui la nostra "Chiamata", in Lui la nostra forza (Articolo)
Lasciare che i bambini vadano a Gesù (Articolo)

Nuovi candidati alla vita consacrata maschile nel Regnum Christi
ITALIA | MEMBRI | NOTIZIE
Un mese di discernimento nel Centro di formazione dei consacrati, a Città del Messico.

Dal 29 giugno al 21 luglio di quest’anno un piccolo gruppo di giovani ha partecipato a un mese di discernimento, rivolto ai giovani che si sentono chiamati a consacrare la propria vita all’interno del Movimento Regnum Christi.

«È un’opportunità per conoscere il grande regalo della vocazione alla vita consacrata nel Movimento Regnum Christi». Così ha detto uno dei giovani, provenienti da Villahermosa, Cancún, Morelia e El Salvador. Diego de Robina è stato il direttore del corso; Jesús Torres, il direttore spirituale e Pablo Beuchat, l’assistente dei candidati.

Le conferenze proposte ai giovani, per favorire il discernimento, avevano come tema Il discernimento spirituale, La preghiera, La vita consacrata nel Regnum Christi (tappe della vita consacrata, consacrazione laicale nella Chiesa), ecc.

I giovani hanno trascorso parte del tempo con i membri consacrati del Regnum Christi per conoscere da vicino la loro vita, le attività di apostolato cui collaborano o che dirigono.

Buona parte della giornata è stata dedicata ad attività di tipo spirituale e di riflessione: adorazione eucaristica quotidiana, Via Crucis quotidiana e spazio per la preghiera personale e comunitaria.

Nel Movimento Regnum Christi, i membri consacrati si preparano a realizzare una grande varietà di apostolati in università, scuole, amministrazione di istituzioni, sezioni del Regnum Christi, mezzi di comunicazione, pienamente disponibili alla necessità della Chiesa. Essendo laici possono esercitare anche attività professionali non adatte a sacerdoti, come il lavoro nel mondo delle imprese o dell´amministrazione pubblica. In tutto quel che fanno, cercano di trasmettere la carità di Cristo e realizzare la missione apostolica secondo il carisma del Regnum Christi.

I giovani candidati hanno partecipato agli esercizi spirituali di otto giorni insieme a tutti i consacrati che sono attualmente in formazione e altri impegnati nell’apostolato. Il predicatore è stato Javier Vargas, consacrato, nel centro di Ritiri del Movimento a El Dorado, un’azienda agricola in Messico.

Domenica 4 agosto, a conclusione degli esercizi spirituali, José Manuel Aspe e Héctor Andrade hanno rinnovato solennemente le promesse evangeliche di povertà, castità e obbedienza, confermando la loro consacrazione perpetua, a Dio, nel Regnum Christi. Héctor Bracho, responsabile territoriale, ha consegnato a ciascuno un anello che porteranno come segno dell’impegno con Dio.

Nella stessa cerimonia, Luis Ojeda, di Villahermosa; Ricardo Vélez, di Cancún, Felipe Santander, di Morelia; e Ronny Osorio, di El Salvador, hanno emesso gli “impegni di fedeltà” (promesse temporali), dando inizio in questo modo al cammino nella vita consacrata con il biennio di formazione, periodo in cui, in modo speciale questi giovani potranno continuare a discernere con maggiore profondità la chiamata di Dio alla vita consacrata.

I quattro giovani che iniziano il biennio di formazione provengono dalle sezioni del Regnum Christi e sono stati membri dell’ECyD.


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2013-09-20


 
 


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Nuovi candidati alla vita consacrata maschile nel Regnum Christi ai tuoi preferiti?
Sì   -    No