Ricerca   Lingua 
 

P. Manuel Álvarez Vorrath è il nuovo Direttore Territoriale d’Italia (Articolo)
Villaggio dei Ragazzi - Si dimettono i tre componenti designati dalla Congregazione (Articolo)
Nessun confronto tra Maria Maddalena e il fondatore (Articolo)
I Legionari nella parrocchia dei Santi Apostoli e Biagio, a Firenze (Articolo)
Un ingresso al noviziato e tre professioni religiose a Gozzano (Articolo)

Lettera di Benedetto XVI a Mons. Velasio De Paolis, C.S.
CITTà DEL VATICANO | ATTUALITA | NOTIZIE
Con la presente Lettera, La nomino mio Delegato per la Congregazione dei Legionari di Cristo.

Benedicto XVI primera firma como Vicario de Cristo

Città del Vaticano, 23 giugno 2010. Di seguito pubblichiamo il testo di Sua Santità, Benedetto XVI, con la nomina di Mons. Velasio De Paolis, S.C., come Delegato Pontificio per i Legionari di Cristo.


Al Venerato Fratello
Velasio De Paolis, C.S.
Arcivescovo titolare di Telepte

La recente Visita Apostolica alla Congregazione dei Legionari di Cristo ha evidenziato, insieme allo zelo sincero ed alla fervente vita religiosa di un gran numero di Membri della Congregazione, la necessità e l´urgenza di un cammino di profonda revisione del carisma dell´Istituto. Nel desiderio di seguire da vicino, sostenere ed orientare tale cammino, ho ritenuto opportuno procedere alla nomina di un mio personale Delegato, che testimoni concretamente la mia vicinanza ed agisca in mio nome presso quella Famiglia Religiosa.
Conoscendo, venerato e caro Fratello, la Sua preparazione e la Sua esperienza in ambito giuridico ed ecclesiale, arricchite da spirito di servizio, sensibilità pastorale e senso della vita religiosa, desidero affidare a Lei tale impegno. Pertanto, con la presente Lettera, La nomino mio Delegato per la Congregazione dei Legionari di Cristo, conferendoLe l´incarico di governare, in mio nome, tale Istituto Religioso per il tempo che sarà necessario a realizzare il cammino di rinnovamento e condurlo alla celebrazione di un Capitolo Generale Straordinario, che avrà come scopo principale portare a termine la revisione delle Costituzioni. Alcune ulteriori modalità di espletamento di tale Ufficio saranno indicate mediante un apposito Decreto.
Ben consapevole dell´importanza della missione che oggi Le affido, come pure del carico di responsabilità che essa comporta, La ringrazio sin d´ora per la disponibilità e la generosità che vorrà esprimere in questo ulteriore servizio alla Santa Sede, che non mancherà di portare abbondanti frutti di bene.
Mentre affido la Sua persona, i cari Religiosi della Congregazione dei Legionari di Cristo ed i Membri del Movimento "Regnum Christi" alla celeste protezione della Vergine Santa, Madre della Chiesa, assicuro la mia spirituale vicinanza nell´affetto e nella preghiera ed a tutti invio di cuore la mia speciale Benedizione Apostolica.

Dal Vaticano, 16 Giugno 2010.

Benedictus PP XVI


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2010-07-23


 
 


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Lettera di Benedetto XVI a Mons. Velasio De Paolis, C.S. ai tuoi preferiti?
Sì   -    No