Ricerca   Lingua 
 

La propria identità e l’empatia con l’altro (Articolo)
Nessun confronto tra Maria Maddalena e il fondatore (Articolo)
Evangelii Gaudium – La gioia di annunciare il Vangelo (Articolo)
Un ingresso al noviziato e tre professioni religiose a Gozzano (Articolo)
Gesù il più grande pedagogo della storia (Articolo)

Tre Giornate di “Angeli per un giorno”
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
A Palermo, Napoli e Roma tre giornate dedicate ai bambini con i volontari di “Angeli per un giorno”.

Domenica 1 dicembre, in contemporanea, presso il centro Caritas di Giugliano in Campania (NA), e a Roma, presso il Cinema The Space Parco dei Medici e poi all’Università Europea di Roma, si sono svolte due giornate di Angeli per un giorno. i bambini sono stati accolti e intrattenuti dai volontari di Angeli per un Giorno.

Il giorno prima a Palermo, i volontari di “Angeli per un giorno” hanno partecipato alla manifestazione, PALERMOLEGGE, ai Cantieri Culturali della Zisa,.

A Napoli, 40 bambini provenienti dalle famiglie assistite dal centro Caritas, dalla casa famiglia di Villaricca e da famiglie disagiate della parrocchia di Villaricca sono stati accolti dal gruppo di “angeli” coordinati da Marianna Barra, presso il centro Caritas, si sono divisi in squadre e hanno partecipato, prima, alla Santa Messa, celebrata da P. Francisco Elizalde, L.C., poi hanno visto un cartone animato all’UCI Cinema e hanno partecipato a una partita a bowling.

Maria Grazia Grottola racconta: «Siamo precipitati in questo vortice di Amore, Amicizia, Felicità e soprattutto GIOIA; con sacrificio, impegno, energie ci ritroviamo poi carichi di Amore!!! E non esiste ricompensa più grande!!!».

A Roma, quasi 160 angeli hanno giocato con 210 bambini provenienti delle case famiglia e degli istituti per l´infanzia di Roma e provincia.

«Un´esperienza bellissima» si legge sul blog di Angeli per un giorno - Roma, «iniziata con la celebrazione della Santa Messa all´interno del Cinema The Space Parco De Medici e proseguita con la proiezione del film cartone animato "Justin e i Cavalieri Valorosi”, che è stato scelto appositamente per il messaggio di determinazione, altruismo e giustizia che viene trasmesso dalle avventure del protagonista Justin,  un giovane ragazzo che cerca in ogni modo di realizzare il suo sogno di diventare Cavaliere seguendo l´esempio del nonno, e che è deciso a ridare con entusiasmo e coraggio dignità alla classe sociale dei cavalieri. Come Justin, ci auguriamo che i bambini si impegnino con determinazione e costanza a realizzare i loro sogni nel rispetto di valori ed ideali.

Il pranzo e le attività pomeridiane si sono svolte all´Università Europea di Roma, dove i bambini hanno avuto modo di beneficiare di un privilegio concesso solo ad AX1G-Roma: quello di avere Babbo Natale in anticipio! Babbo Natale ha premiato con cappellini e gadget sportivi tutti i bambini, senza escludere nessuno, perché come sempre i bambini di AX1G-Roma si sono comportati bene!

A Palermo, il 22 novembre si è fermato, in una delle case-famiglia, il trenino angelico, una nuova iniziativa  con Nicolò Gallina e Dario Lo Re, è un’idea nata dai ragazzi di Angeli per un giorno, spinti dalla voglia di fare qualcosa in più! Si sono chiesti: “Perché dobbiamo essere angeli solo uno o due giorni l’anno? Come possiamo fare qualcosa in più?”. Così hanno pensato di creare il “trenino angelico” ossia una nuova iniziativa che si propone di coinvolgere direttamente i centri e le case famiglia e, di conseguenza, i bambini che ne fanno parte.  In che modo? Dimenticando, per un momento, il format dell’evento classico! Questa volta saranno gli stessi Angeli a “volare” nei centri e visitare i bimbi nella loro realtà quotidiana. Così facendo il tempo impiegato per l’organizzazione si ridurrebbe notevolmente rispetto a quello necessario per i grandi eventi “classici” e si potrà fare più spesso! UNA VOLTA AL MESE! Perché no?! L’idea è quella che un gruppo di Angeli formino un trenino e i centri ne rappresentino le stazioni!!!

Il 30 novembre «eravamo un gruppo di 8 angeli» racconta Annalisa, che con Giulia, Carla, Nadia, Federica, Soave, Eleonora e Maria Rita, «ci siamo dati appuntamento alle ore 8 e 30, dove con la collaborazione di parte dello Staff degli adulti (Alda Conte e Rita Cascino) e dei ragazzi volontari di PALERMOLEGGE abbiamo organizzato le attività all´interno della nostra "bottega".

Alle 9:00 sono arrivati i bimbi e da qui le nostre ali hanno iniziato a rimettersi in azione, dopo la pausa estiva. Improvvisamente la nostra "bottega" è stata invasa da: sorrisi, allegria, armonia, amore, colori, voci, ingenuità, furbizia e simpatia. Durante l´arco della mattinata abbiamo intrattenuto i bimbi con diverse attività ludiche e attraverso la creazione di un segnalibro timbrato "Apug" come ricordo della giornata.

Il 1 dicembre P. Riccardo Garzari, L.C. ha celebrato la cosiddetta “messa dell’angelo”,come ogni prima domenica del mese, nella cappella della facoltà di Giurisprudenza.

Il 4 e l’11 dicembre ci sono stati due pomeriggi di formazione per i nuovi volontari di “Angeli per un giorno” con rilascio del “tesserino angelico” e del “libretto dell’Angelo”.

E per concludere il Torneo di Burraco, presso lo Sporting Club domenica 1 dicembre in vista della Mega Giornata di “Angeli per un Giorno” domenica 15 dicembre (guarda il video).

Per saperne di più visita il sito www.angeliperungiorno.it oppure seguici su facebook: https://www.facebook.com/angeliperungiorno.


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2013-12-10


Mission Network. - Link
 
 

Related links

Collegio Sacerdotale Giovanni Paolo II
Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
Pontificio Collegio Internazionale Maria Mater Ecclesiae
Università Europea di Roma
La Fondazione “Villaggio dei Ragazzi
Istituto Irish di Roma
Istituto Highlands di Roma


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Tre Giornate di “Angeli per un giorno” ai tuoi preferiti?
Sì   -    No