Ricerca   Lingua 
 

P. Manuel Álvarez Vorrath è il nuovo Direttore Territoriale d’Italia (Articolo)
Villaggio dei Ragazzi - Si dimettono i tre componenti designati dalla Congregazione (Articolo)
P. Carlos Blanco, L.C. è il nuovo parroco a Busa di Vigonza (PD) (Articolo)
La Santa Sede approva le Costituzioni dei Legionari di Cristo (Articolo)
Il "momento" dei laici nel Regnum Christi (Articolo)

Angeli a Catania
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
Una giornata di festa con i bambini di Catania per “Angeli per un giorno”

Angeli per un giorno_ Catania 2011
Tre giovani "angeli" di Catania.

di Giovanni Troina

Lunedi 19 dicembre 2011, si è svolto a Catania il consueto appuntamento con gli Angeli per un giorno, in occasione della festività del Natale, all’istituto “Cirino La Rosa” di San Giorgio, uno dei quartieri definiti “a rischio” della città di Catania.

L’attività ha visto la partecipazione di circa 230 tra “Angeli” e bambini della scuola dell’infanzia, elementari e medie; si respirava nell’aria il solito bellissimo entusiasmo di chi, memore delle esperienze passate, attendeva con ansia questo evento, e di chi, forse anche con un po’ di nervosismo ed emozione, si metteva in gioco per la prima volta.

Gli “Angeli” hanno raggiunto la scuola nella prima mattinata per poter trascorrere la giornata in allegria; nel salone polivalente della scuola, hanno atteso tutti insieme l’arrivo dei bambini che, dopo aver salutato i ragazzi intonando dei fantastici cori natalizi, hanno raggiunto, felici, i loro “Angeli”.

Una volta tutti insieme, è stata la volta della merenda a base di dolci, torte, brioches, ciambelle, succhi di frutta, sistemata accuratamente dall’ottimo staff della scuola (i nasi sporchi di zucchero erano uno spettacolo alla vista).

Essendo a Natale, non potevano assolutamente mancare i giri di Tombola, con le cartelle accuratamente fotocopiate in tantissime copie in modo tale da far partecipare tutti facilmente, e “i babbi e le mamme Natale” a distribuire i regali per i vincitori
Angeli per un giorno:logo Natale
www.angeliperungiorno.it
dei premi; ma i regali non erano ovviamente solo per i vincitori della Tombola: ogni bambino ha avuto il suo regalo, tra palloni da calcio, yo-yo e “pallette” per i maschietti e bambole, trucchi lavabili e accessori per collane e bracciali per le femminucce, mentre gli “Angeli” dello staff passavano tra i bambini distribuendo caramelle (ci sono voci che sostengono anche di aver visto qualche caramella “volare” da una parte all’altra della sala, ma queste sono solo indiscrezioni).

Al momento del pranzo, tutti i ragazzi sono stati ospiti della scuola e hanno mangiato in compagnia dei loro bambini i panini preparati e messi a disposizione dalla stessa.

Verso le ore 15:00, sono cominciati gli spettacoli e le rappresentazioni di favole e racconti messi in scena dalla compagnia teatrale degli “Stravaganti”, che è stata subito molto disponibile e molto orgogliosa nel rispondere alla “chiamata” degli “Angeli” di poter essere presente alla giornata e di poter contribuire con il suo apporto a rendere ancora più allegra e felice una giornata già così fantastica.

Al termine delle rappresentazioni, qualche ultima foto ricordo tra i bambini e gli “Angeli”, tanti abbracci e tanti “Arrivederci” al prossimo appuntamento in occasione del “Carnevale”  con gli “Angeli per un giorno”.

 

 


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2012-01-13


 
 

Related links

Angeli per un Giorno
Fondazione Semper Altius ONLUS


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Angeli a Catania ai tuoi preferiti?
Sì   -    No