Ricerca   Lingua 
 

La Santa Sede approva le Costituzioni dei Legionari di Cristo (Articolo)
Lettera di P. Eduardo Robles-Gil (Articolo)
Si costituisce il Comitato direttivo territoriale per l’Italia (Articolo)
Cristo Re crocifisso: da Lui la nostra "Chiamata", in Lui la nostra forza (Articolo)
L’Highlands Institute di Roma vince la Coppa FARO a Madrid! (Articolo)

Angeli… a teatro!
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
I giovanissimi Angeli per un giorno di Palermo s’improvvisano attori per uno spettacolo dedicato ai loro bambini.

Il teatro Massimo a Palermo.
Il teatro Massimo a Palermo.

A Palermo gli “Angeli per un giorno" si sono inventati un progetto nuovo: mettere in scena uno spettacolo teatrale per fare sorridere i bambini delle case famiglia.

«L’idea è nata grazie a Michele Aiello, un angelo del gruppo degli universitari, che ha avuto l’ispirazione mentre studiava Diritto Privato» ci racconta Ilaria Barresi, angelo di Palermo, che insieme ad Annalisa Vassallo lo affianca nell’organizzazione di “Angeli a  teatro”.

Ilaria, che cosa porterete in scena per i vostri bambini?

È uno spettacolo di cabaret: “Biancaneve i sette nani”, in chiave comica, basato su un copione ricco di rime e filastrocche che abbiamo adattato per il nostro spettacolo.

Che esperienza avete
Angeli per un giorno, Palermo.
Le prove dello spettacolo a casa delle consacrate a Palermo.
di teatro?

Alcuni di noi hanno recitato, a livello dilettantistico, anche io ho fatto corsi di teatro alla scuola media ma quello che conta nella nostra “compagnia” è che ci sono persone affidabili e disponibili. Non siamo grandi attori ma ti rendi conto che puoi contare sugli altri e gli altri su di te.

Come vi siete divisi le parti?

Ognuno ha scelto la propria parte, con buona pace di tutti. “Brontolo” era il personaggio più ambito forse perché a tutti riesce bene lamentarsi e criticare.

Durante le prove ci siamo resi conto che ci sono delle incongruenze (Cucciolo è alto un metro e ottanta e la parte di alcuni nani è stata data alle ragazze) ma stiamo vivendo la cosa molto serenamente. 

Come procedono le prove?

Ci vediamo ogni domenica alle 19:30 a casa delle consacrate, tranne imprevisti. Noi portiamo dolci e loro preparano
Angeli per un giorno, Palermo.
Il gruppo di “Angeli per un giorno”, di Palermo, in una pausa durante le prove.
da mangiare.

C’è tanta collaborazione da parte di tutti: le consacrate, Lourdes e Maria; Katia Montagna, la stilista di “Chiccosa” si è offerta di prendere le misure dei costumi e la nonna di una delle attrici che si è offerta di cucirli per noi; un architetto sta progettando per noi le scenografie e un falegname ci metterà a disposizione il suo laboratorio per realizzarle.

Facciamo le prove, poi ci fermiamo per cenare e se c’è un ordine del giorno ne parliamo. Fino alla scorsa settimana, per esempio non era risolto il problema dei vestiti! Un altro problema sono le date (una è in coincidenza con il torneo di calcetto e dovremo mediare con gli organizzatori per arrivare a una soluzione) e poi i ritardi!

Però arriviamo alle soluzioni parlando e consultandoci tra di noi.

È un appuntamento che io aspetto con impazienza! E già sono nate anche nuove amicizie.

Quando andrete in scena?

Prevediamo tre rappresentazioni nei teatri dei vari centri di accoglienza (come l’Arenella) per avere bambini diversi ogni volta. L’unica data certa è il 19 maggio. Altre due date non ufficiali: 20 maggio e 27 maggio. Sono teatri molto semplici, adatti a questi “attori alle prime armi”.

Potremo vedervi almeno su youtube?

Ancora non ci abbiamo pensato, ma i nostri amici sono curiosi di vederci sul palco e hanno “minacciato” di filmare tutto lo spettacolo! In realtà non sappiamo ancora se potremo estendere l’invito ad amici e familiari. Ma se lo spettacolo dovesse andare bene potremo proporre una quarta data, apposta per loro.


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2012-03-27


 
 

Related links

Angeli per un Giorno
Fondazione Semper Altius ONLUS


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Angeli… a teatro! ai tuoi preferiti?
Sì   -    No