Ricerca   Lingua 
 

La GMG con il Regnum Christi, a Cracovia (Articolo)
Si è conclusa l´Assemblea territoriale del Regnum Christi (Articolo)
Missioni di Settimana Santa 2016 (Articolo)
Assemblea territoriale del Processo di Revisione degli Statuti (Articolo)
La lingua materna dell’Europa è il cristianesimo (Articolo)

#Streetfaith
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
Appuntamento il 21 maggio a Campo de’ Fiori

Sarà l’ultimo appuntamento prima della pausa estiva, quello di sabato 21 maggio presso la chiesetta di Santa Barbara dei Librari, nelle vicinanze di Campo de’ Fiori, nel centro di Roma.


#Streetfaith è un progetto di missione di strada, nato sulla scia dei festeggiamenti per la canonizzazione dei due papi santi, nel 2014,  e organizzato dai Legionari di Cristo che studiano teologia a Roma.


Ha avuto inizio in marzo del 2015 e a partire da quella data si è svolto con cadenza mensile, quasi sempre presso la chiesa di Santa Barbara dei Librari, ad eccezione di una volta nella chiesa di San Salvatore in Lauro (una delle quattro chiese giubilari in questo anno della Misericordia) e a piazza Navona.


La chiesa rimane aperta tutto il pomeriggio per l’adorazione eucaristica continua, animata con canti e preghiere. ed un sacerdote disponibile per le confessioni.


Nella piazzetta antistante la chiesa, invece, i seminaristi organizzano “#Sfidailprete”, un piccolo torneo di calcio e tennis con i passanti: in palio c´è una candelina da accendere e portare in chiesa, davanti al Santissimo Sacramento esposto.


Nelle stradine intorno alla chiesa, altri seminaristi portano in giro due grandi croci di legno e offrono ai passanti la possibilità di scrivere una richiesta di preghiera e attaccarla sulla croce con chiodi e martello.


«L’accoglienza in generale ci è sembrata positiva – scrivevano gli organizzatori su Zenit lo scorso anno – le persone ci chiedono informazioni e dicono che vogliono continuare a partecipare a eventi come questi. L’essenziale, però, è l’incontro con Cristo nell’Eucaristia e possibilmente l’incontro sacramentale con Lui nella confessione. Il momento più bello è quando le persone entrano in chiesa, quasi senza sapere perché e a volte senza sapere cosa fare, quindi accettano che il sacerdote si avvicini loro, lo vedono come una cosa naturale. Tanti si commuovono quando li invitiamo a pregare insieme e ci raccontano gioie, problemi, preoccupazioni. E noi possiamo ascoltarli e pregare insieme a loro».


In due anni, si contano 120 ore di adorazione eucaristica, almeno 270 Legionari coinvolti nelle attività,circa 1500 fan delle due pagine Facebook dedicate, oltre 7000 candeline e quasi 20000 foglietti con le richieste di preghiere, scritti dai passanti.


L’iniziativa a destato molta curiosità ed interesse; infatti anche grazie alla presenza sui social network  alcuni giornalisti hanno contattato i seminaristi per intervistarli: di recente la RAI ha ospitato #Sfidailprete negli studi televisivi di ; “Credere", di Famiglia Cristiana ha pubblicato un servizio l’anno scorso e l’ANSA ha intervistato una delle prime volte p. Jesús Parreño, L.C. uno dei sacerdoti che accompagnavano i seminaristi.


Dopo il 21 maggio ci sarà una pausa fino al mese di ottobre, poi, con il consenso del rettore di Santa Brabara, don Carlo Giannini, cui va un sentito ringraziamento, #Streetfaith riprenderà.


INFO: https://www.facebook.com/StreetFaithIt/




FECHA DE PUBLICACIÓN: 2016-05-20


 
 

Related links

Gioventù e Famiglia Missionaria
Madonna pellegrina
Vocazione.org


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


¿Deseas agregar#Streetfaith a tus favoritos?
  -    No