Ricerca   Lingua 
 

La GMG con il Regnum Christi, a Cracovia (Articolo)
Si è conclusa l´Assemblea territoriale del Regnum Christi (Articolo)
Missioni di Settimana Santa 2016 (Articolo)
Assemblea territoriale del Processo di Revisione degli Statuti (Articolo)
La lingua materna dell’Europa è il cristianesimo (Articolo)

Scopri il dono che c’è in te
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
Un fine settimana di formazione e spiritualità proposto dal Regnum Christi, nella testimonianza di due giovani partecipanti

Scopri il dono

Giovani universitari di Palermo, Padova e Firenze hanno preso parte all’incontro annuale di formazione e spiritualità organizzato a Palermo, dal Movimento Regnum Christi. Due di loro hanno accolto l’invito a raccontare l’esperienza vissuta.


«”Fidati e seguimi!” - Esco da quest’esperienza con un bagaglio di ricordi enorme» scrive Virginia, 19 anni, di Firenze, «impegnandomi più che mai alla fiducia verso Dio e verso coloro che mi circondano, cercando di amare tutti, riconoscendone i limiti e le difficoltà, cercando di accettare la mia umanità e facendo tesoro degli insegnamenti ricevuti in questi 2 lunghi e meravigliosi giorni».


«Sono rimasta molto sorpresa dell’esperienza fatta a Palermo» continua Virginia, «poiché non mi aspettavo niente del genere; ero pronta ad affrontare un fine settimana ricco di riunioni, con pochi momenti di spiritualità e molti momenti di formazione alle missioni, invece è stato tutt’altro. Ho partecipato a molti ritiri in questo ultimo anno ma nessuno è stato come questo, sono stati 2 giorni all’insegna della meditazione, del “deserto” e delle risate, mi ha arricchita in modo molto profondo e mi ha aperto gli occhi sul mio rapporto con gli altri e soprattutto con Dio. Le meditazioni giornaliere dei padri non erano simili a omelie domenicali o a semplici lezioni di religione ma erano molto di più: è stato come se ognuno di loro avesse parlato al mio cuore sussurrando tutto ciò che io stessa dovevo capire per poter continuare il mio cammino di fede. La testimonianza che abbiamo ascoltato è stata un passo essenziale nel mio percorso, mi ha fatto capire quando possa essere strano il piano che Dio ha per noi ma che, nella sua stranezza ed incomprensibilità, questo sia fatto solo per una felicità più grande; ho capito come anche quella che ai nostri occhi può apparire come una disgrazia in verità sia la più grande delle grazie. Credo che questi due giorni possano risultare importantissimi sia per chi ha già iniziato il suo cammino, sia per chi ne vuole iniziare uno. È un modo diverso di vivere la Chiesa a cui siamo stati abituati, lontani dall’austerità che ha contraddistinto l’ambiente clericale per molto, molto tempo; una maniera giovane, divertente e allo stesso tempo seria di vivere una delle cose più importanti della nostra vita: la fede».


Tema dell’incontro di quest’anno era: “Scopri il dono che c’è in te” (cfr. 2 Tim 1, 9).


«Quando mi hanno proposto di venire a Palermo a partecipare a questo corso non avevo la più pallida idea di cosa aspettarmi e a cosa andavo incontro, mi sono solo fidata ciecamente di coloro che mi hanno invitato», sono le parole di Silvia, 24 anni, Padova.


«Al termine di questa esperienza, ora ritornata alla vita di tutti i giorni, posso dire che è stata un´esperienza bellissima e che mi manca tantissimo. Le giornate si articolavano in momenti di preghiera, meditazioni fatte dai sacerdoti che ci seguivano, deserto e anche di tanto divertimento, risate e felicità. Al sabato sera c´è stata una testimonianza bellissima che mi ha aperto il cuore e gli occhi sulla grandezza del progetto di Dio nella vita di ognuno e su come dobbiamo essere sempre pronti a dire di Sì alla sua chiamata.


Questa esperienza mi ha fatto capire come il Regnum Christi non sia solo un movimento di apostolato, ma una vera e propria famiglia. Una famiglia formata da giovani uno diverso dall´altro, ma uniti tutti da un filo conduttore che si chiama Gesù. Questo corso mi ha arricchita e completata, mi ha fatto capire come Dio sia sempre accanto a noi magari nell´abbraccio di un padre, nel sorriso di un amico o semplicemente dentro il nostro cuore li pronto ad ascoltarci e a farsi ascoltare.


Propongo questa esperienza a chiunque, sia a chi sta già facendo un cammino di fede sia a chi ne vuole iniziare uno, perché arricchisce la propria vita al massimo. Da questi tre giorni porto a casa ricordi bellissimi impressi nel mio cuore e nella mia anima e ciò che mi ha insegnato tantissimo questo corso è come dialogare veramente con Gesù. Ringrazierò per sempre Dio di avermi dato la possibilità di conoscere l´enorme famiglia del Regnum Christi».


L’incontro è nato, qualche anno fa, dal desiderio dei giovani che sono impegnati negli apostolati del Regnum Christi (come Angeli per un Giorno e Gioventù Missionaria) di conoscersi tra loro ed è diventato un appuntamento annuale aperto anche ad altri giovani universitari che vogliono conoscere la spiritualità del Movimento.


È stato diretto dai sacerdoti legionari che sono impegnati, in diverse città d’Italia, nella pastorale giovanile del Movimento (e nel caso di particolare di Palermo e Roma, anche nella pastorale universitaria insieme alle Consacrate del Regnum Christi).


 




FECHA DE PUBLICACIÓN: 2017-10-17


 
 

Related links

Mission Camps
Gioventù e Famiglia Missionaria
Angeli per un Giorno


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


¿Deseas agregarScopri il dono che c’è in te a tus favoritos?
  -    No