Ricerca   Lingua 
 

È morto, in Messico, P. Álvaro Corcuera, L.C. (Articolo)
Ora resta la corona di giustizia (Articolo)
P. Gianfranco Ghirlanda nominato assistente pontificio della Legione di Cristo (Articolo)
«Il sì umile e trepidante che ora pronuncerete, Vi accompagni come croce e come gloria, per tutta la vita» (Articolo)
Estate giovani “Regnum Christi” (Articolo)

Missioni di Settimana Santa
ITALIA | APOSTOLATO | NOTIZIE
Circa 300 missionari di Gioventù e Famiglia Missionaria hanno visitato 9 paesi del Centro e Sud Italia durante la Settimana Santa.

Missioni di Settimana Santa a Lascari (PA).

Si sono appena concluse le Missioni di Settimana Santa del 2012 in Argentina, Brasile, Cile, Messico, Spagna, USA, Venezuela, e anche in Italia. Ora è tempo di bilanci, soprattutto per i missionari (giovani e famiglie) che hanno dedicato i pochi giorni di vacanze pasquali a visitare le parrocchie dei diversi paesi in cui i parroci hanno chiesto e accolto l’aiuto di Gioventù e Famiglia Missionaria.

Dalla sera di mercoledì 4 fino alla domenica di Pasqua, circa 200 giovani, liceali e universitari hanno visitato le parrocchie di Sansepolcro (Arezzo); Pratella, Valle Agricola e Totari-Alife (Caserta); Piedimonte Matese (Caserta); Lascari (Palermo); Aci San Filippo (Catania) mentre le famiglie e gli adulti (circa 80 persone) sono stati nelle parrocchie di Orvieto e Sferracavallo (Terni) accompagnati dai Padri Legionari di Cristo e dai membri consacrati del Movimento.

Ma, che cosa sono le missioni di Settimana Santa e che cosa fanno i missionari?

Le missioni sono prima di tutto un servizio che i missionari, volontariamente, svolgono al servizio dei parroci, cercando di sostenere soprattutto quelli cui è affidata la cura di molte parrocchie o di un grande numero di fedeli.

Il parroco organizza le attività insieme ai missionari che animano la liturgia e secondo le necessità, promuovono attività specifiche per tutte le età: visite alle famiglie, agli ospedali e alle case di riposo, giochi per i bambini e piccole catechesi o momenti di preghiera per i giovani.

I ragazzi di Gioventù Missionaria, per esempio, durante la Via Crucis, ad Arezzo, hanno dato a ogni persona un chiodo (simbolo della passione) e una pergamena con uno spunto per la preghiera e hanno distribuito la “Preghiera per il Papa”, per invitarli a prepararsi alla visita del Santo Padre che sarà proprio ad Arezzo il prossimo 13 maggio.

E poi ci sono momenti di riflessione e preghiera dedicati ai missionari stessi, perché non si può dare quel che non si possiede. La meditazione del mattino è il nutrimento per le attività della giornata che a volte richiedono fatica e spirito di sacrificio soprattutto quando ci sono bambini piccoli o le condizioni climatiche sono avverse.

Nella sezione dedicata alla testimonianze è possibile leggere i racconti dal vivo di alcuni partecipanti.

Guarda la galleria fotografica.


DATA DI PUBBLICAZIONE: 2012-04-13


- Galeria
 
 
- Settimana Santa 2012

Related links

Gioventù e Famiglia Missionaria


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


Desideri aggiungere Missioni di Settimana Santa ai tuoi preferiti?
Sì   -    No