Ricerca   Lingua 
 

La propria identità e l’empatia con l’altro (Articolo)
Nessun confronto tra Maria Maddalena e il fondatore (Articolo)
Evangelii Gaudium – La gioia di annunciare il Vangelo (Articolo)
Gesù il più grande pedagogo della storia (Articolo)
Un ingresso al noviziato e tre professioni religiose a Gozzano (Articolo)

Spiritualità
 
La vita spirituale del Movimento Regnum Christi si articola in cinque punti.
 

Caritas Christi urget nos. Il carisma dei membri laici Movimento di apostolato Regnum Christi, che condividiamo con la congregazione dei Legionari di Cristo, si può riassumere così: conoscere, vivere e predicare il comandamento dell’amore (Decreto di approvazione degli Statuti del Movimento Regnum Christi, Roma, 26 novembre 2004).

La nostra vita spirituale e apostolica si articola intorno a cinque punti essenziali.

-        Conoscere Gesù Cristo, per amarlo, e trasmettere agli altri questo amore.

Nutriamo la convinzione che non si possa amare qualcuno se non lo si conosce, e quindi il primo passo, nella sequela di Cristo, è conoscerlo, attraverso le Sacre Scritture, la predicazione dei nostri pastori, la meditazione, gli scritti dei Padri della Chiesa.

Conoscere Gesù apre la via all’amore,e fa nascere in noi il desiderio di farlo conoscere ad altri perché siano contagiati dalla gioia di vivere come cristiani autentici.

-        Una devozione filiale nei confronti di Maria, Madre e Avvocata nostra.

Gesù, sulla croce ha affidato tutti noi a Maria, ha voluto che sua Madre fosse anche nostra Madre, affinché potessimo sempre contare sulla sua presenza accanto a noi, sulla sua intercessione, sul suo affetto materno. Maria è per tutte le donne modello di sposa, di madre, di cristiana fedele, e il mezzo privilegiato per arrivare a Cristo.

-        L’amore profondo per la Chiesa.

La Chiesa è il Corpo mistico di Cristo, di cui noi siamo membra vive. Amare Cristo significa amare la Chiesa, come amare la Chiesa significa amare Cristo che ne è il Capo.

-        L’adesione ferma, convinta, personale al magistero della Chiesa, nella persona del Vicario di Cristo.

Il Papa è il fondamento visibile della Chiesa, voluto da Cristo stesso. Amare la Chiesa significa anche aderire al magistero del Papa.

-        Amore per il prossimo che si concretizza nel servizio al prossimo.

«Ama il prossimo tuo come te stesso» (Mt 19, 16-19): è il comandamento dell’amore, l’invito a cercare e riconoscere la presenza di Dio in noi stessi e in ciascuno dei nostri fratelli, che noi vogliamo vivere e predicare.

 

 


 
Cristo Re dell’universo.
Lettere del Direttore Generale
Italia | Spiritualità | Spiritualità
La vocazione cristiana è una vocazione alla testimonianza
 
 
 


 


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


¿Deseas agregar ai tuoi preferiti?
Sì   -    No