Ricerca   Lingua 
 
DOVE SIAMO
  ARGENTINA  
  AUSTRALIA  
  AUSTRIA  
  BRASILE  
  CANADA  
  CILE  
  COLOMBIA  
  CONTATTO  
  COREA DEL SUD  
  ECUADOR  
  EL SALVADOR  
  FILIPPINE  
  FRANCIA  
  GERMANIA  
  GUATEMALA  
  IRLANDA  
  ITALIA  
  MESSICO  
  OLANDA  
  PRESENTAZIONE  
  SPAGNA  
  STATI UNITI  
  UNGHERIA  
  VENEZUELA  

P. Manuel Álvarez Vorrath è il nuovo Direttore Territoriale d’Italia (Articolo)
Villaggio dei Ragazzi - Si dimettono i tre componenti designati dalla Congregazione (Articolo)
I Legionari nella parrocchia dei Santi Apostoli e Biagio, a Firenze (Articolo)
P. Carlos Blanco, L.C. è il nuovo parroco a Busa di Vigonza (PD) (Articolo)
La Santa Sede approva le Costituzioni dei Legionari di Cristo (Articolo)

El Salvador
 
La presenza della Legione di Cristo e del Movimento Regnum Christi ne El Salvador comincia nel 1991, quando un matrimonio incorporato al Regnum Christi si stabilisce in questo paese per motivi di lavoro e di famiglia.
 
Il lavoro che realzizano i legionari e membri del Regnum Christi si concentra e nelle opere di carità cristiana.

Nel 1991 una coppia di sposi, membri del Regnum Christi, si trasferisce a El Salvador per motivi di lavoro. Si sente subito mossa dal desiderio di condividere con i Salvadoregni il cammino di santità e di apostolato a cui Dio li aveva chiamati. Grazie al loro zelo, i legionari di Cristo ed i membri del Regnum Christi possono realizzare oggi le loro opere di carità, soprattutto nelle missioni di evangelizzazione, nell’educazione e nella promozione della famiglia.

Nel 1993 si forma il primo gruppo di giovani. In un modo quasi spontaneo, verso il 1994 si forma stabilmente la prima équipe di signore del Movimento.

Quell’anno iniziano i ritiri di rinnovamento matrimoniale, predicati da sacerdoti legionari. Inoltre in alcuni signori sorge il desiderio di riunirsi in équipe del Regnum Christi. Per l’anno 1995 si fonda il primo apostolato di spessore: Evangelizzatori a Tempo Pieno (ETC), con la bendizione dei vescovi di San Salvador e Zacatecoluca. Attualmente gli evagelizzatori servono la Chiesa nella metà delle diocesi di tutto il paese.

Nel 1996 il Regnum Christi partecipa all’appoggio logistico per la seconda visita del Papa a El Salvador. Inoltre in quest’anno si fonda la Scuola della Fede, per appoggiare la formazione cattolica fedele al Magistero della Chiesa. Nella Settimana Santa viaggia in Messico il primo gruppo di signorine per partecipare ad una Megamissione di evangelizzazione. Nasce il primo gruppo maschile dell’ECYD con il nome di “Eagles”.

Nel 1997, con l’appoggio della sezione di signori, nasce l’apostolato di JUPES, ispirato da membri del Regnum Christi. Alcuni giovani organizzano con successo un congresso cui assistono più di 1000 giovani.

Duratne il 1998 sorgono due apostolati per copirire nuovi campi d’azione: la formazione umana della donna, mediante ANSPAC e la formazione delle famiglie per mezzao di Famiglia Unita. Inoltre una numerosa delegazione di giovani de El Salvador partecipa alla Megamissione  in Messico.

Nel mese di maggio un gruppo di membri del Regnum Christi partecipa a Roma all’Incontro dei Movimenti Ecclesiali con Giovanni Paolo II. In questo modo manifesta visibilmente uno degli elementi caratteristici della nostra spiritualità: l’amore al Papa.

I primi tre collaboratori de El Salvador offrono un anno della loro vita a Cristo ed alla Chiesa nel Movimento. A partire da quest’anno la Scuola della fede organizza corsi annuali per religiose di diversi ordini, sotto la guida dell’episcopato.

Nel 1999 si realizza la prima Megamissione di evangelizzazione locale durante la Settimana Santa. In quest’occasione un entusiasta gruppo di missionari messicani accompagna le missioni. Inoltre si realizza il secondo Congresso di JUPES.

Allo stesso tempo nasce un apostolato per la promozione di valori fra gli adolescenti salvadoregni, che riscuoterà grande risonanza e sarà ripetuto più volte: Giovani Contro Corrente, con la stessa idea di promuovere valori, ma fra i più giovani.

Come risposta alle ingenti necessità sanitarie della gente più umile del paese e per seguire la consegna del Papa, si realizza la prima Missione Medica. Questa azione si realizza in forma coordinata, con la partecipazione di memri del Regnum Christi degli Stati Uniti. A partire da allora, questa giornata si ripeterà anno dopo anno e ogni volta si prenderà cura di circa 600 persone, realizzando 60 interventi chirurgici.

Una delegazione de El Salvador rappresenta l’America Centrale nell’Incontro di Gioventù e Famiglia ad Atlanta, USA. Un ultimo obiettivo importante di quest’anno è l’acquisto di una prima casa del Movimento, che sarà la sede del Club Eagles.

Nell’anno 2000 continua l’espansione e sviluppo delle sezioni di apostolati del Regnum Christi. Nel mese di dicembre dei pellegrini de El Salvador vanno a Roma e partecipano all’ Incontro di Gioventù e Famiglia, che coincide  con il sessantesimo anniversario della fondazione della Legione di Cristo e con la chiusura del Giubileo.

Si realizza il terzo congresso di JUPES, che stavolta supera in affluenza i due anteriori, riempiendo il padiglione della Fiera Internazionale.

Nel 2001, per rispondere ai danni causati dai terremoti del paese, si realizza la campagna d’emergenza “Sabati Solidari”, nei quali si distribuisce cibo, vestiti e generi di prima necessità, attraverso l’appoggio degli evangelizzatori.

A motivo del contatto con i più bisognosi e per istituzionalizzare l’aiuto a molte delle famiglie più povere de El Salvador, sorge l’urbanizzazione CIDECO (Centro Integrale di Sviluppo Comunitario).

Nel 2002 un gruppo di 8 coppie decidono di cominciare una missione durante la Settimana Santa, adottando una comunitèa. Si fonda cosèi Famiglia Missionaria ne El Salvador. Da parte loro, i giovani universitari, desiderosi di aiutare il proprio paese, fondano, attraverso la campagna “Angeli per un giorno”, un nuovo apostolato: VIA (Volontari in Azione), che presto conterà su 3 progetti di appoggio a bambini, riuscendo a reclutare un gruppo di 60 volontari stabili.

Il 2003 rappresenta un anno di singolare importanza per il Movimento in America Centrale, poichàe vengono aperte due scuole. In CIDECO inizia ad operare la scuola Mano Amiga, che contribuisce alla formazione integrale di Mopti bambini che non avevano accesso ad un’educazione qualificata. D’altro lato viene aperto anche l’istituto scolastico Highlands. Così il Regnum Christi può contare su di una gran proiezione apostolica nell’area educativa.

Quest’anno viene inaugurata pubblicamente la prima tappa di CIDECO, alla presenza delle autorità del governo e Della Chiesa. Con questo evento il Regnum Christi si presenta alla vita pubblica nazionale. Alcuni mesi più tardi, con la visita di Padre Juan Rivas, si fonda “Uomo Nuevo” ne El Salvador.

Approfittando della relazione che esiste con i vescovi ed i sacerdoti attraverso gli apostolati, si fonda LOGOS, per la formazione dei sacerdoti. La sua prima attività consistette nell’offrire a tre sacerdpto una borsa di studi ciascuno, affinché partecipassero ad esercizi spirituali in Messico.
 
 
 


 


Seguici :   
Sito promosso dalla congregazione dei Legionari di Cristo e dal movimento Regnum Christi, al servizio della Chiesa.
Copyright 2011, Legione di Cristo. Tutti i diritti riservati


¿Deseas agregar ai tuoi preferiti?
Sì   -    No